Rinvenimento

Il Trattamento termico di rinvenimento comprende le seguenti fasi: Riscaldamento sino ad una temperatura adeguata, ma in ogni caso sempre inferiore ad Ac1; • Permanenza alla suddetta temperatura per qualche ora (da 2 a 10 h); Raffreddamento piuttosto veloce ( in acqua o in olio) per gli acciai soggetti alla fragilità al rinvenimento e a velocità qualsiasi (in genere in aria) per tutti gli altri. Viene sempre eseguito dopo il trattamento di tempra.  Ha lo scopo di: conferire al particolare la durezza desiderata, eliminare le tensioni di tempra, eliminare il più possibile l’austenite residua, aumentare nel tempo la stabilità dimensionale.
 

Scopo del trattamento

Eliminare eccessiva fragilità e tensioni interne
Struttura ottenuta Martensite rinvenuta, Sorbite